comunicazione

con un linguaggio comune

partecipazione

di ogni tipologia di pubblico

condivisione

con tutti i contesti socio-culturali

emozione

attraverso la conoscenza

italia_arteCi prendiamo cura dell’arte

Le attività di Verderame

Verderame promuove attività culturali e iniziative in ambito sociale, organizza attività formative e di divulgazione, conduce attività di sperimentazione, ricerca e innovazione tecnologica, fornisce servizi e attività nel campo della diagnostica, della conservazione, del restauro e della valorizzazione e tutela dei beni culturali.

Lo studio delle opere d’arte si avvale da decenni di metodologie scientifiche che consentono di approfondire la natura dei materiali e di conseguenza di contribuire alla conoscenza delle opere e delle tecniche esecutive, alla caratterizzazione dello stato di conservazione e ad individuare prassi di restauro rispettose dei materiali.

Alle indagini per immagini quali radiografia e riflettografia infrarossa si sono affiancate indagini di tipo chimico, fisico, mineralogico e biologico.

Verderame opera in questo ambito che rappresenta una delle sue attività prevalenti e collabora a progetti di ricerca e di innovazione tecnologica.

Verderame progetto cultura realizza progetti legati al restauro e alla conservazione di manufatti artistici, con specifica attenzione ai dipinti mobili e murali.

Per ogni singolo progetto l’Associazione è in grado di creare uno specifico team avendo nell’organico professionisti altamente qualificati. Attraverso la ricerca, lo studio e l’aggiornamento continuo dei soci che vi lavorano, vengono elaborate soluzioni all’avanguardia nelle diverse fasi del restauro con l’obiettivo di garantire la conservazione dei restauri nel tempo.

Particolare attenzione è rivolta alla scelta di prodotti e metodologie rispettose dell’opera, dell’uomo e dell’ambiente, come l’uso del laser nella pulitura, l’applicazione dei telai di acciaio con molle ad espansione automatica (versione moderna del telaio Rigamonti), la foderatura mist lining applicata a freddo e sotto vuoto, il ritocco pittorico eseguito con i colori a vernice per il restauro di nuova generazione, l’uso di vernici a base di resina a basso peso molecolare.

I progetti ideati e svolti da Verderame hanno sempre l’obiettivo di contribuire alla valorizzazione del patrimonio culturale attraverso la diffusione della conoscenza sui diversi aspetti che vanno dalle tecniche esecutive, alle metodologie diagnostiche, ai metodi di restauro e di conservazione, suscitando curiosità e interesse, creando percorsi di fruizione per un ampio pubblico e con particolare attenzione alle disabilità.

Valorizzazione e fruizione allargata sono esiti dell’inserimento dell’opera d’arte all’interno di un ampio contesto socio-culturale, snodo delle diverse prospettive, discipline e attività creative che entrano in relazione con l’opera e la trasformano in evento culturale complesso e interdisciplinare.

Inoltre, la valorizzazione coinvolge il territorio circostante e contribuisce a creare un valore aggiunto al progetto e alle realtà che ad esso afferiscono, che siano esse di natura istituzionale, commerciale o turistica.

Lo scopo è quello di costruire una rete di rapporti che garantisca la valorizzazione del bene nel tempo.

Verderame organizza visite guidate con l’obiettivo di contribuire alla diffusione della conoscenza del patrimonio culturale.

Rivolte ad ogni tipologia di pubblico, italiano e straniero, le visite propongono percorsi al di fuori dei circuiti maggiormente battuti, selezionando passeggiate e luoghi normalmente poco noti o chiusi al pubblico, ricercati e unici. L’intento è quello di permettere al visitatore di addentrarsi e assaporare la storia artistica e culturale della città non soffermandosi soltanto ai monumenti maggiormente noti.

Tra le visite guidate non mancano quelle ai principali cantieri di restauro, principale vocazione di Verderame.

I Progetti che abbiamo realizzato

Un’idea, un concetto, un’idea finché resta un’idea è soltanto un’astrazione
se potessi mangiare un’idea avrei fatto la mia rivoluzione [Giorgio Gaber]

2014: Il recupero di tre tele sopravvissute al terremoto (Pescocostanzo – AQ)

2014: Il recupero di tre tele sopravvissute al terremoto (Pescocostanzo – AQ)

Il progetto ha previsto lo studio e il recupero conservativo…

2013: Dialoghi dell’Arte I, Caravaggio incontra Vasari

2013: Dialoghi dell’Arte I, Caravaggio incontra Vasari

Il progetto ha riguardato l’intervento conservativo e lo studio tecnico…

2012: San Carlo Borromeo

2012: San Carlo Borromeo

In occasione della monografica su Carlo Saraceni, del 2013, è…

News ed Eventi

Lungo la via degli Abruzzi

Lungo la via degli Abruzzi

Le tre tele della Chiesa di Gesù e Maria di Pescocostanzo - Immacolata Concezione, di Massimo Stanzione, Il Perdono di…